Twitter: Majorino (Pd), necessaria legislazione globale

'Istituzioni sono già in ritardo'

Redazione ANSA

BRUXELLES  - "Sulla chiusura totale e per sempre delle attività di Trump sulle piattaforme, credo debba intervenire una nuova "legislazione globale" e in quest'ottica il ruolo dell'Europa è cruciale. Le istituzioni sono già molto in ritardo". Lo ha detto l'eurodeputato del Pd Pierfrancesco Majorino, membro della Commissione speciale sulle interferenze straniere e la disinformazione del Parlamento Europeo.

"Vanno prodotte regole che aiutino a contrastare l'odio e che evitino, tuttavia, di conferire ai singoli proprietari delle piattaforme un potere illimitato, totalmente discrezionale", ha aggiunto. Ma secondo l'eurodeputato "in questi anni Trump ha fatto un uso sconcertante e violento dei social, peraltro disponendo di mezzi potentissimi, privati e pubblici, di comunicazione. È stato un vero e proprio campione dell'odio on line".

Quindi, per Majorino, già da tempo sarebbe stato giusto "provvedere a sospenderne le attività sulle piattaforme, come deve accadere sempre quando vengono trasmessi contenuti che fomentano intolleranza e valori illiberali".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"I contenuti del sito riflettono esclusivamente il punto di vista dell’autore. La Commissione europea non è responsabile per qualsivoglia utilizzo si possa fare delle informazioni contenute."


"Il progetto è stato cofinanziato dall'Unione europea nel quadro del programma di sovvenzioni del Parlamento europeo nell'ambito della comunicazione. Il Parlamento europeo non ha partecipato alla sua preparazione e non è in alcun modo responsabile delle informazioni o dei punti di vista espressi nel quadro del progetto, né si considera da essi vincolato. Gli autori, le persone intervistate, gli editori o i distributori del programma ne sono gli unici responsabili, conformemente al diritto applicabile. Inoltre il Parlamento europeo non può essere ritenuto responsabile di eventuali danni diretti o indiretti derivanti dalla realizzazione del progetto."

Modifica consenso Cookie