Da Paesi Ue ok a riuso acque urbane in agricoltura

Consiglio Ue dovrà ora aprire negoziati con Pe e Commissione

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - Sì all'utilizzo delle acque reflue urbane per l'irrigazione agricola, con flessibilità per gli Stati membri. E' questo l'elemento principale dell'orientamento generale sul regolamento che facilita il riuso delle acque per fini agricoli, adottato stamattina dal Consiglio Ue Ambiente. La proposta prevede prescrizioni sulla qualità delle acque depurate e sul relativo monitoraggio, per garantire la protezione dell'ambiente e della salute umana e animale.

L'approvazione del documento consente al Consiglio Ue di iniziare, sotto presidenza finlandese, i negoziati con Europarlamento e Commissione per arrivare a una stesura definitiva del nuovo regolamento.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."