Emilia-Romagna

Nasce la 'Via Romagna', oltre 400 km per i ciclisti

Anello a tappe tra Ferrara, Ravenna, Forli-Cesena e Rimini

Sarà il primo percorso regionale permanente in Italia dedicato alla bicicletta su strade asfaltate secondarie a basso traffico e su tratti 'bianchi'. Il suo nome è 'Via Romagna' e si accredita tra le ciclovie più interessanti a livello europeo con i suoi 463 chilometri tracciati e protetti tra mare e collina che attraversano la Romagna. Un anello da percorrere a tappe che collega le province di Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini attraversando circa 30 comuni e toccando 20 rocche e borghi storici e oltre 100 strutture 'bike friendly', b&b e agriturismi mappati sul percorso. Ma anche chiese, cattedrali, monumenti, musei e altri punti di interesse.

Il punto più a nord, la partenza 'ideale', sarà Comacchio, con un primo passaggio sulle strade bianche del Delta del Po, risalendo la Bassa Romagna fino alle prime colline del faentino, e poi forlivese-cesenate, un passaggio nel Parco delle Foreste Casentinesi, dirigendosi poi a sud verso la Valmarecchia e la Valconca, nel riminese, e concludendo il suo itinerario al confine con le Marche, a San Giovanni in Marignano. 'Via Romagna' usufruirà di arterie secondarie di collegamento con Ferrara, e più a sud, unendo le località costiere di Ravenna, Cervia, Cesenatico, Rimini, Riccione e Cattolica, utilizzando anche le esistenti ciclabili e ciclovie sugli argini fluviali e i percorsi e cammini storico-ambientali.

Il 17 giugno i ciclisti professionisti della Adriatico-Ionica Race, corsa a tappe che parte a Trieste organizzata dall'ex campione del mondo Moreno Argentin, passeranno proprio sul tracciato di 'Via Romagna' nell'ultima tappa Ferrara-Comacchio di 157 chilometri. Venerdì 18 invece sarà la volta di dieci giornalisti italiani rappresentanti delle principali testate specializzate di ciclismo e cicloturismo che partecipano al viaggio stampa organizzato da Apt Servizi Consorzio Terrabici a Riolo Terme (Ravenna).

"Passione per il ciclismo, amore per il territorio, tutela delle strade bianche, rispetto dell’ambiente, Via Romagna diventerà in breve tempo il principale strumento di promozione territoriale dedicato alla bicicletta con l’obiettivo di veicolare in Emilia Romagna cicloturisti tutto l’anno", commenta il presidente di Apt Servizi Emilia-Romagna e ct della nazionale di ciclismo Davide Cassani.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie