A Buy E-R anche da Arabia Saudita e Usa

Due mercati in crescita grazie ai voli da Dubai e Philadelphia

Con la visita alla Cineteca e il benvenuto della città, per i buyer internazionali arrivati a Bologna da 20 Paesi, ha preso il via la 24/a edizione di Buy Emilia-Romagna, la Borsa regionale del turismo promossa da Confcommercio Imprese per l'Italia dell'Emilia-Romagna in collaborazione con Apt Servizi regionale.
    Guidati dal colosso Emirates attraverso il collegamento Dubai-Bologna, sono sette gli operatori provenienti dall'Arabia Saudita, oltre il doppio rispetto alle presenze dell'edizione 2018. I Tour Operator sauditi arrivano nel capoluogo emiliano per aprire flussi turistici verso l'Emilia-Romagna non solo dalla penisola arabica ma anche dall'Estremo Oriente, mercati ad alto potenziale e forte capacità di spesa. A questi si uniscono operatori da tutto il continente europeo e numerosi rappresentanti dei mercati di medio-lungo raggio con Tour operator dagli Usa (in crescita, anche in considerazione del nuovo collegamento fra Bologna e Philadelphia con America Airlines) e India. I Tour operator saranno impegnati nei prossimi giorni in 12 educational Tour nelle Destinazioni Turistiche di Bologna Metropolitana e Modena, Emilia e Romagna, alla scoperta della ricchezza e della varietà dell'offerta turistica regionale.
 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie