Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Emilia-Romagna
  1. ANSA.it
  2. Emilia-Romagna
  3. L'Otello di Verdi debutta al Comunale di Bologna

L'Otello di Verdi debutta al Comunale di Bologna

Dal 24, regia di Gabriele Lavia con Gregory Kunde protagonista

(ANSA) - BOLOGNA, 18 GIU - L'Otello di Giuseppe Verdi nel nuovo allestimento di Gabriele Lavia va finalmente in scena, dopo essere stato più volte rimandato a causa della pandemia, al Teatro COmunale di Bologna dal 24 giugno alle 20 e in replica fino al 30. Asher Fisch diigerà l'Orchestra di casa con il Coro preparato da Gea Garatti Ansini. Per Lavia si tratta della seconda collaborazione con con la Fondazione lirica bolognese dopo il successo della Salome di Strauss del 2010.
    Questo inedito allestimento di Otello, ormai prono per essere presentato negli spazi immensi del PalaDozza a causa del Covid, è stato ora completamente riadattato per il palcoscenico di Sala Bibiena con le scene firmate da Alessandro Camera, i costumi da Andrea Viotti e le luci dallo stesso Lavia. "Nelle quattro tragedie shakespeariane la costante drammatica è la pazzia che trasforma il dramma in tragedia - spiega il regista -. La pazzia di Amleto, la pazzia di Macbeth, la pazzia di Re Lear e quella di Otello. Non abbiamo certezze intorno alla creazione di Verdi con Boito ma è certo che l'inizio dell' Opera con la tempesta: 'Una vela… Una vela!' riunisce in sé e simbolizza in maniera sconvolgente la 'tempesta della mente e dei sentimenti' che tra poco vedremo sulla scena e vivremo con la scena. E quell'approdo felice di Otello non sarà altro che l'inizio del tragico naufragio dell'essere. Tutti, proprio tutti, perderanno la certezza di essere".
    Protagonisti della nuova produzione bolognese di Otello il tenore statunitense Gregory Kunde (impegnato nelle recite del 24 e 26 giugno), il soprano Mariangela Sicilia al suo debutto come Desdemona e il baritono Franco Vassallo nella parte di Jago (che cantano il 24, 26 e 29 giugno), i quali si alternano rispettivamente con Roberto Aronica e Arsen Soghomonyan, Federica Vitali e Angelo Veccia. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna


      Modifica consenso Cookie