Emilia-Romagna

Green pass: prime sospensioni all'Università di Bologna

Prorettrice, 'per ora meno di una decina di casi'

Prime sospensioni all'Università di Bologna per la mancata esibizione del Green pass, obbligatorio per entrare in ateneo sin da inizio settembre (come nel resto di atenei e scuole italiane). Secondo quanto riporta la stampa locale è stato ufficialmente sospeso un docente che per cinque volte consecutive non ha voluto esibire la certificazione verde. C'è anche il caso di una dipendente amministrativa che ieri ha raggiunto il quinto giorno consecutivo senza voler mostrare il Green pass per entrare in ufficio e per la quale l'iter di sospensione è stato avviato. "Finora abbiamo avuto meno di una decina di sospensioni, tra personale docente e amministrativo", ha dichiarato Chiara Elefante, prorettrice al personale. Nei giorni scorsi è diventato virale il video del racconto di una studentessa dell'Alma Mater, senza Green pass e ostinata a non lasciare l'aula universitaria, per la quale la docente è stata costretta a sospendere la lezione.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie