Al via a Bologna il ciclo ClassicadaMercato

Tutti i mercoledì alle 20.30, si parte con il Duo Karis

Dopo il sold out del concerto che ha riaperto al pubblico il Mercato Sonato di Bologna, torna in presenza la rassegna CLASSICAdaMercato, tutti i mercoledì alle 20.30, dal 19 maggio al 16 giugno, con i complessi di musica da camera dell'Orchestra Senzaspine. Si parte con il duo Karis, formato da Clara Sette al violoncello e Lisa Redorici al pianoforte, che impegnate nel repertorio francese di Claude Debussy, come Beau Soir L. 84, Deux Romances L. 79 e Rêverie L.
    68, e l'Élégie per violoncello e pianoforte op. 24 di Gabriel Fauré. Il 26 maggio con il trio Badinage si esibisce, inveve, in Musique de Cour di Jean Françaix, nel Trio per flauto, violino e pianoforte H. 254 di Bohuslav Martinů e nel Trio per flauto, violino e pianoforte di Nino Rota.
    Al centro della serata di mercoledì 2 giugno il Quartetto per archi n. 10 'delle arpe' di Beethoven proposto dal Quartetto Miral. Tutto italiano è poi il concerto del 9 giugno con il Quintetto Improvvisato con musiche di Paolo Ugoletti e di Mario Castelnuovo-Tedesco. Si chiude mercoledì 16 giugno con un omaggio in musica, del mezzosoprano Anna Ussardi e del pianista Marcello Rossi, ai due capisaldi della tradizione poetica italiana, Francesco Petrarca e Dante Alighieri, con musiche di William Chaumet, Ciro Pinsuti, Dionigio Canestrari e Franz Liszt. Ai cinque concerti del mercoledì si aggiunge quello speciale del 27 maggio in cui l'Orchestra Senzaspine, diretta da Tommaso Ussardi e da Matteo Parmeggiani, propone la Sinfonia n.
    6 'Patetica' di Ciajkovskij. L'ingresso al Mercato Sonato è consentito con l'obbligo di mascherina e presentando la tessera Arci 2020/2021 all'ingresso. Biglietti da 7 a 12 euro. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie