San Marino, vaccino a pagamento a turisti ma non italiani

'Somministrazioni prenderanno il via nelle prossime settimane'

"Nelle prossime settimane prenderà il via anche la vaccinazione a pagamento per turisti e soggiornanti a San Marino (esclusi gli assistiti dal sistema sanitario italiano)". Lo comunica Alessandra Bruschi, direttrice generale dell'Istituto per la Sicurezza sociale della Repubblica del Titano.
    L'Iss sottolinea, "anche in ragione delle numerose e continue richieste quotidiane, che al momento non è possibile effettuare a San Marino la vaccinazione anti-Covid a coloro che risultano assistiti dal sistema sanitario italiano".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie