Bonaccini 'impossibile dire ora se discoteche apriranno'

'Virus circola, non bisogna illudere nessuno'

"Chi è oggi che può dire se le discoteche "potranno riaprire? Nessuno". Così il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, a margine della visita all'hub vaccinale presso la fiera di Cesena, rispondendo a chi gli chiedeva se questa estate le discoteche riapriranno come nel 2020.
    Lo scorso anno "i locali da ballo - ha precisato - dove c'è il rischio del massimo di assembramento, sono stati una delle questioni più al centro del dibattito", ha detto il presidente che la scorsa estate aveva concesso nella propria regione l'apertura delle discoteche all'aperto. Bisogna "non illudere nessuno", ha aggiunto facendo un appello alla stampa. "Il virus circola e la riapertura delle scuole, di alcune attività, certamente rischia di aumentare un po' il contagio. Noi quest'anno rispetto all'anno scorso abbiamo uno strumento in più che si chiama vaccino", ha affermato Bonaccini per il quale, "da questo punto di vista il pass vaccinale sarebbe un ulteriore strumento utile".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie