Indagini su 3 aggressioni sessuali in un parco a Reggio Emilia

Accertamenti in corso da parte di Questura e carabinieri

Sono almeno tre le aggressioni a sfondo sessuale ai danni di donne avvenute negli ultimi giorni a Reggio Emilia, nella zona del lungo Crostolo. Di due casi dà notizia la Questura reggiana, con la squadra mobile che sta indagando e che "al fine di approfondire i fatti ed anche in ottica preventiva, ha intensificato i servizi di vigilanza e monitoraggio della vasta area, anche attraverso l'impiego di agenti appiedati ed in sella di biciclette".
    Su un terzo caso stanno indagando anche i carabinieri del comando provinciale che hanno raccolto la denuncia. In queste ore sui social si è diffuso anche un post di allerta: "Ragazze attente, in zona Parco delle Caprette (una delle aree verdi più grandi e frequentate della città da parte di podisti e camminatori, ndr) da qualche giorno c'è un uomo che si nasconde tra gli alberi e segue le ragazze. Non andate da sole e spargete la voce". (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna



    Modifica consenso Cookie