Scivola durante escursione in Appennino, ferita 51enne

Nel Bolognese, intervento Soccorso Alpino su sentiero innevato

(ANSA) - BOLOGNA, 10 APR - Una 51enne di Bologna è rimasta ferita dopo essere caduta per diversi metri scivolando sulla neve fino a un corso d'acqua, dal quale non riusciva più a spostarsi. L'infortunio è successo nella tarda mattinata lungo un sentiero nel parco del Corno alle Scale, Appennino bolognese.
    La donna, secondo quanto ha ricostruito il Soccorso Alpino dell'Emilia-Romagna intervenuto per recuperarla, era partita con un amico dal rifugio Cavone, imboccando il sentiero CAI 337 che porta alla 'Valle del silenzio', situata ai piedi del Corno e una zona ricoperta di neve anche in questi giorni.
    All'altezza di un piccolo guado a quota 1700 metri, è scivolata riportando diversi traumi e restando immobilizzata.
    L'amico ha chiamato il 112 per chiedere aiuto e i carabinieri di Lizzano in Belvedere, conoscitori di quel territorio, hanno identificato subito il punto dove si era verificato l'incidente, dove il 118 ha inviato la squadra del Saer. La donna, posizionata su una barella per il trasporto su neve, è stata trasportata al rifugio dove ad attenderla c'era un'ambulanza che l'ha accompagnata all'ospedale di Porretta, con ferite di media gravità. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna



    Modifica consenso Cookie