Mafia: estorsioni nel Materano, due uomini arrestati

"In stretto contatto" in zona jonica lucana col clan Schettino

(ANSA) - POTENZA, 08 MAR - Due uomini sono stati fermati dai Carabinieri, a Scanzano Jonico (Matera) e a Lesignano De Bagni (Parma), dai Carabinieri, nell'ambito di un'inchiesta coordinata dalla Procura distrettuale antimafia di Potenza con le accuse di associazione per delinquere di tipo mafioso, estorsione e trasferimento fraudolento di valori.
    Il fermo dei due uomini è avvenuto nei giorni scorsi: l'udienza di convalida è già avvenuta e i gip di Matera e Parma hanno emesso a loro carico ordinanze di custodia cautelare in carcere. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie