Covid: in E-R 1.847 nuovi casi, ancora 23 morti

Aumentano ricoveri terapia intensiva (10) e reparti covid (79)

Sono 1.847 i nuovi casi di positività al coronavirus - 247.856 dall'inizio dell'epidemia - registrati nelle ultime ventiquattro ore, a fronte di 12.312 tamponi complessivi, in Emilia-Romagna. Dei nuovi contagiati 821 sono asintomatici individuati grazie all'attività di tracciamento.
    Sul territorio, in testa per numero di nuovi casi, c'è la provincia di Bologna, con 518 seguita da quella di Modena (331), Rimini (167), Reggio Emilia (159), Imola (125), Ferrara (124), Parma (119), Ravenna (117), Cesena (112), Forlì (58) e Piacenza (17).
    Le persone complessivamente guarite sono 1.325 in più rispetto a ieri - e raggiungono quota 200.972 - mentre i casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 499 in più rispetto a ieri per un computo complessivo pari a 36.516 persone: il 93% in isolamento a casa perché prive di sintomi o con sintomi lievi.
    Nelle ultime ventiquattro ore si registrano 23 morti: la vittima più giovane un 72enne nel Bolognese, quella più anziana una 96enne nel Reggiano. In totale, dall'inizio dell'epidemia le morti in regione sono state 10.368. Guardando ai pazienti ricoverati in terapia intensiva questi sono sono 194, 10 in più rispetto a ieri e 2.017 quelli negli altri reparti Covid, 79 in più rispetto a ieri.
    Sul fronte vaccinale alle 15 sono state somministrate complessivamente 331.328 dosi (4.224 solo oggi). Sul totale, 130.737 sono seconde dosi e cioè le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Aeroporto di Bologna



    Modifica consenso Cookie