Pirlo, per lo scudetto si lotterà fino alla fine

"Juve margini di crescita". Mihajlovic, hanno vinto con merito

(ANSA) - TORINO, 24 GEN - "I passi falsi della concorrenza ti mettono in testa la voglia di accorciare, ma dobbiamo pensare solo a noi: tante squadre hanno l'obiettivo di vincere lo scudetto come noi, si lotterà fino alla fine": così Andrea Pirlo dopo il successo sul Bologna che avvicina la Juve a Milan e Inter. "Peccato non averla chiusa già nel primo tempo, serve maggiore freddezza e lucidità - ha aggiunto il tecnico bianconero - ma abbiamo ampi margini di crescita: è stato importante non subire gol, è un fattore che può dare grande autostima". Sul rientro di Dybala serve cautela: "Ha ancora qualche fastidio al ginocchio, lo valuteremo di giorno in giorno" il punto medico di Pirlo sulla Joya.
    "La Juve ha vinto con merito, abbiamo preso due gol evitabili: il primo è un tiro deviato, sul secondo non abbiamo marcato McKennie": l'analisi della sfida da parte di Sinisa Mihajlovic. "Potevamo osare di più - ha aggiunto il tecnico rossoblu - ma sono comunque contento del nostro atteggiamento e soprattutto dell'inizio della ripresa: abbiamo subito il raddoppio nel nostro miglior momento, sul 2-0 è diventato tutto più difficile". Quanto alla corsa per il titolo, ha detto che "la Juve ha tutte le carte in regola per vincere ancora, ci sono sei o sette squadre che lotteranno fino all'ultimo". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie