Scivola lungo canalone per 30 metri, soccorsa 22enne

A causa del ghiaccio in zona Passo della Calla nel Cesenate

Sono partite, in tre - nel pomeriggio di ieri - per fare una gita lungo i sentieri nella zona di Campigna nel comune di Santa Sofia, nel Cesenate: giunte in prossimità del Passo della Calla una di loro, una ragazza di 22 anni residente nella zona è scivolata a causa del ghiaccio, lungo un canalone per circa 30 metri, riportando un trauma alla gamba che non le ha più consentito di proseguire.
    Intorno alle 17.50 - chiamati dalle due amiche - sono giunti sul posto gli uomini del Soccorso Alpino costretti, a causa del ghiaccio, ad una salita complicata con ai piedi i ramponi. La 22enne, immobilizzato l'arto ferito, è stata condotta, con una barella-toboga, a Campigna dove ad attenderla c'era una ambulanza che la ha trasferita all'ospedale di Forlì.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie