Modifica il contatore dell'azienda, denunciato imprenditore

Per furto aggravato elettricità. Consumi ridotti dell'85%

(ANSA) - BOLOGNA, 17 GEN - Ha modificato il contatore dell'energia elettrica della sua azienda, nella Bassa Reggiana, riducendo così i consumi dell'85%. Protagonista della vicenda, un imprenditore reggiano 53enne denunciato dai Carabinieri della stazione di Bagnolo in Piano con l'accusa di furto aggravato di energia elettrica.
    Nel dettaglio i militari - intervenuti a seguito di alcune segnalazioni e supportati dal personale tecnico dell'Enel - hanno scoperto, adagiato sul misuratore di consumo, un magnete che ne rallentava l'operato garantendo una ingente riduzione dei consumi realmente assorbiti.
    Una riduzione, stando ai rilevamenti operati dai tecnici, che risaliva almeno al 2014 per risparmi quantificati nell'ordine di varie migliaia di euro. Al termine dei controlli, il magnete è stato sequestrato e l'imprenditore denunciato. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie