Donna morta in casa tra i rifiuti, due figli indagati

In provincia di Piacenza, per abbandono di incapace

La sera del 6 dicembre una donna di 68 anni è stata trovata morta in un'abitazione di Lugagnano, in provincia di piacenza, in uno stato di degrado. La procura piacentina ha aperto un'inchiesta e ha indagato i due figli di 45 e 47 anni che ora sono accusati di abbandono di persona incapace. I carabinieri hanno trovato il cadavere della donna nella camera da letto: il decesso è avvenuto quasi certamente per cause naturali, visto che era malata, ma è stato evidenziato lo stato del luogo, con rifiuti ovunque, tanta sporcizia e incuria. Il pm ha disposto l'autopsia e il sequestro dell'appartamento.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Aeroporto di Bologna



    Modifica consenso Cookie