Covid: slitta la sperimentazione del vaccino a Modena

L'Aou spiega: 'L'Iter autorizzativo è ancora in corso'

Slitta la sperimentazione del vaccino anti-Covid di Oxford-AstraZeneca che avrebbe dovuto partire in questi giorni al Policlinico di Modena. Secondo quanto riporta la Gazzetta di Modena, l'Azienda ospedaliera universitaria ha fatto sapere che "l'iter autorizzativo della sperimentazione è ancora in corso e, quindi, l'arruolamento (dei volontari, ndr) non è potuto cominciare, come avevamo inizialmente ipotizzato, il primo dicembre".
    La sperimentazione sarebbe dovuta partire all'inizio del mese con l'arruolamento di 300 volontari, dai 18 anni in su. Si tratta della fase 3 della sperimentazione del vaccino, ovvero quella volta a testare l'efficacia e la durata immunitaria del vaccino (la questione sicurezza è stata approvata durante la fase 2). Il Policlinico ha comunicato che non appena l'iter autorizzativo sarà terminato verranno comunicate le modalità di selezione dei soggetti.
    In Emilia-Romagna il vaccino sarà testato anche al Sant'Orsola di Bologna con inizio previsto per la metà del mese.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie