Ciclismo: vanno all'asta i cimeli di Marco Pantani

Il 9 dicembre nell'ambito del fallimento della Mercatone Uno

(ANSA) - BOLOGNA, 28 NOV - Il 9 dicembre saranno battuti all'asta alcuni cimeli di Marco Pantani: biciclette, maglie e trofei, appartenuti all'epopea del Pirata e soprattutto della sua squadra, la Mercatone Uno. L'asta, come racconta l'edizione di Imola del Resto del Carlino, avverrà nell'ambito della procedura fallimentare dell'azienda che ha dato il nome alla gloriosa squadra di ciclismo della fine del secolo scorso. Il ricavato servirà per pagare una, piccola, parte dei creditori del fallimento.
    L'asta, organizzata da Bolaffi, si svolgerà online: ci si dovrà registrare in anticipo e poi, una volta accreditati, si potrà partecipare assistendo in streaming e rilanciando attraverso il sito. Dopo l'aggiudicazione ci saranno dieci giorni per pagare e concordare la modalità di ritiro o spedizione. Alla cifra si dovrà aggiungere il 25% di commissioni, alle quali Aste Bolaffi ha deciso di rinunciare se a guadagnarsi il diritto di acquisto sarà un'associazione o un museo che deciderà di esporre al pubblico i cimeli del Pirata.
    Nei 30 giorni successivi ci sarà la possibilità di fare un'offerta vincolante per i lotti che non hanno trovato un acquirente al prezzo di partenza, più una commissione. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie