Emilia-Romagna

Covid: Bonaccini, sto meglio ma devo rispettare il riposo

'Seguo il consiglio dei medici per uscirne il prima possibile'

"Come saprete, nei giorni scorsi ho passato una notte in ospedale per una serie di accertamenti.
    I risultati, per fortuna, sono stati buoni, con parametri medici nella norma, e già nel pomeriggio ero di nuovo a casa, dove sto proseguendo il periodo di isolamento e le terapie per curare la polmonite bilaterale che mi ha colpito". Lo scrive il presidente della Regione Emilia-Romagna e della conferenza delle Regioni Stefano Bonaccini, in un aggiornamento su Facebook sulle sue condizioni. "Mi sento comunque meglio. Per chi conosce il mio carattere e come son fatto, sa che per me fermarmi non è facile, tuttavia devo rispettare il riposo che i sanitari mi hanno consigliato, per uscirne il prima possibile", aggiunge il governatore, che ringrazia "per i tantissimi messaggi che continuano ad arrivarmi in queste ore. Anche da persone a me sconosciute. Per un saluto, un incoraggiamento. Per chiedermi come sto. La cosa mi commuove e mi fa sentire forti affetto e vicinanza". Oggi Bonaccini non presiede la riunione delle Regioni, sostituito dal vicepresidente Toti. Per l'Emilia-Romagna è presente il sottosegretario Davide Baruffi. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie