Musei: donati a Bologna 16 manufatti provenienza colombiana

Consegnati da Agenzia Dogane, erano oggetto di sequestro penale

I Musei Civici d'Arte Antica-Istituzione Bologna Musei sono i destinatari di una donazione di 16 antichi manufatti in ceramica di provenienza colombiana da parte dell'Agenzia Dogane e Monopoli di Bologna.
    Già oggetto di un sequestro penale per violazione dei divieti all'importazione di beni culturali e di un lungo e complesso iter giudiziario - spiega una nota del Comune - i reperti individuati e censiti sono stati consegnati dall'Amministrazione dei servizi doganali del capoluogo emiliano previa autorizzazione dell'Autorità Giudiziaria competente.
    L'atto di donazione consente un prezioso incremento del patrimonio precolombiano già conservato al Museo Civico Medievale di Bologna con gli oggetti andini dalla collezione di Pelagio Palagi.
    Restituiti alla fruizione pubblica, i manufatti troveranno entro breve una collocazione all'interno del percorso espositivo del museo e rimarranno a disposizione per consultazioni con finalità di studio e ricerca, per lo sviluppo della conoscenza archeologica e antropologica delle società mesoamericane in epoca pre-ispanica. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie