Ferita al volto dal compagno, grave donna a Ferrara

All'inizio si pensava a un incidente stradale

E' stata trasportata all'ospedale Sant'Anna di Cona a Ferrara in gravi condizioni una donna di 45 anni di origine marocchina che, questa mattina, è stata ferita al volto con un coltello dal compagno. L'allarme è scattato poco dopo le 8 a Massenzatica, nel Comune di Mesola e inizialmente sembrava si trattasse di un incidente stradale.
    La donna, infatti, è stata trovata in strada sanguinante accanto a un'auto da una vicina di casa e in un primo momento si era pensato ad un investimento. Ben presto però si è capito che la ferita era dovuta ad altro. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 con anche l'ausilio dell'elisoccorso da Ravenna e i carabinieri per tutti gli accertamenti necessari.
    Secondo le prime informazioni la 45enne sarebbe stata colpita al volto tre volte e le ferite potrebbero causare danni permanenti alla vista. Dalle prime informazioni l'uomo che l'ha ferita si trovava agli arresti domiciliari. Sono in corso indagini.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna



    Modifica consenso Cookie