Al via a BolognaFiere la prima edizione del Salone Nautico

Amato (Snidi): rispettate norme anti-Covid, importante partire

Taglio del nastro questa mattina per la prima edizione del Salone Nautico di Bologna. In fiera, da oggi e fino a domenica 25 ottobre, spazio a 47 espositori e 100 diversi tipi di imbarcazioni tra i 5 e i 18 metri. La kermesse, organizzata a BolognaFiere dalla Società Saloni nautici internazionali d'Italia (Snidi), si svolgerà in sicurezza nel rispetto delle norme per contenere i contagi da coronavirus.
    "Un anno fa si parlava di allestire una esposizione su otto padiglioni, oggi, causa pandemia e restrizioni del Dpcm, ci siamo dovuti limitare a tre - ha spiegato Gennaro Amato, presidente di Snidi, all'inaugurazione insieme alla vice presidente della Commissione Affari Sociali della Camera Michela Rostan e all'assessore alla Mobilità del Comune di Bologna Claudio Mazzanti - l'importante era iniziare questo viaggio che ci vedrà impegnati nella realizzazione di un grande salone nautico già dal prossimo anno: i 10 di contratto ci consentiranno di produrre a Bologna la più grande fiera di imbarcazioni tra i cinque e i 18 metri e dell'intera filiera nautica". "Le fiere dovranno essere pronte quando l'economia ripartirà - ha aggiunto Gianpiero Calzolari, presidente di BolognaFiere - noi ci dobbiamo far trovare nel migliore dei modi. Con gli amici del Salone Nautico abbiamo bisogno di costruire un progetto che sia unico, abbiamo bisogno di mantenere l'ambizione che c'è stata nell'intraprendere questo percorso insieme". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie