Emilia-Romagna

Movievalley, il festival dei corti omaggia Giulietta Masina

Dall'11 ottobre a Bologna, finalisti scelti fra tremila proposte

(ANSA) - BOLOGNA, 08 OTT - È dedicata a Giulietta Masina la nona edizione di Movievalley, festival internazionale di corti in concorso, in programma dall'11 al 25 ottobre al cinema Odeon di Bologna. In anticipo sul centenario dalla nascita, avvenuta nel 1921 a San Giorgio di Piano, Movievalley la ricorderà grazie a Gianfranco Angelucci, scrittore, regista, sceneggiatore, per lunghi anni stretto collaboratore di Federico Fellini, legato a lui e a Giulietta da amicizia e grande conoscenza.
    Domenica 11 ottobre, con ingresso gratuito, Angelucci parlerà delle celebre coppia, passando attraverso il glossario su Fellini e il libro 'Giulietta Masina attrice e sposa di Federico Fellini', e rivelerà curiosità ed episodi della vita dell'attrice; in programma anche la proiezione di alcuni spezzoni di interviste d'annata concesse da Rai Teche. Inoltre da quest'anno il premio alla miglior attrice si chiamerà proprio Premio Giulietta Masina e sarà una targa speciale offerta da Bper Banca.
    Anche in questa edizione di Movievalley rimangono fisse le sezioni che fanno parte della sua storia: Fiction italiana, Fiction internazionale, Animazione internazionale. Presidente della giuria sarà il direttore della fotografia Daniele Ciprì, due volte David di Donatello. I corti finalisti sono stati scelti fra circa tremila arrivati da tutto il mondo, dall'Iran alla Polonia, dall'Argentina all'India. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie