A Paolo Maldini la terza edizione del 'Premio Azeglio Vicini'

Domani a Cesenatico. Prime due edizioni a Capello e Tardelli

Domani sera al Grand Hotel Da Vinci di Cesenatico, sulla Riviera Romagnola, verrà consegnata la terza edizione del 'Premio Azeglio Vicini' l'ex ct azzurro scomparso il 30 gennaio 2018. La manifestazione è organizzata dal Panathlon Club Cesena - di cui Vicini era presidente onorario -: la giuria, all'unanimità, ha deciso di premiare l'ex campione e ora dirigente milanista Paolo Maldini che come chiede la motivazione del riconoscimento incarna quei valori sportivi e umani che hanno caratterizzato la vita di Azeglio Vicini.
    Il campione riceverà il riconoscimento dalle mani della famiglia Vicini e in particolare da uno dei tre figli di Azeglio, Gianluca.
    Vicini aveva una grande considerazione per Paolo Maldini e,nell'autobiografia scritta dalla famiglia, ricordava la grandezza del calciatore e dell'uomo e si meravigliava di come non avesse mai avuto il Pallone d'Oro.
    Alla serata, presentata da Giorgio Martino, interverranno anche gli ex compagni nel MIlan di Maldini, Sebastiano Rossi e Massimo Agostini oltre a Lorenzo Minotti che con l'ex capitano rossonero ha giocato in nazionale. Presente anche Alberto Zaccheroni che con Paolo Maldini ha vinto uno scudetto. Le due precedenti edizioni del 'Premio Azeglio Vicini' sono state consegnate a Marco Tardelli e Fabio Capello. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie