Senza indicazioni e scaduti, Nas sequestrano 140 kg alimenti

In agriturismo reggiano. Attività struttura sospesa per 5 giorni

(ANSA) - BOLOGNA, 19 SET - Il sequestro di 140 chili di prodotti alimentari in parte privi di qualsiasi indicazione e in parte scaduti; la sospensione dell'attività per cinque giorni e sanzioni, al titolare della struttura, per 2.500 euro. Questo il bilancio di un controllo compiuto dai Carabinieri del Nas di Parma in una azienda agrituristica della Bassa Reggiana.
    Nel corso dell'indagine nell'agriturismo i militari - come detto - hanno rinvenuto e sequestrato 140 chili di prodotti alimentari vari - carne, pesce ed ortofrutticoli - trovati in parte privi di qualsiasi indicazione ed in parte con data di scadenza decorsa di validità; inoltre, sono state rilevate carenze igienico-sanitarie dovute alla presenza di polvere su tutte le superfici, ragnatele ed insetti sulle pareti.
    Per quanto concerne le misure di contenimento nell'ambito dell'emergenza sanitaria covid-19, è stata rilevata l'assenza di un piano per la gestione del rischio di contagio dall'infezione, la mancanza di gel disinfettante e della cartellonistica informativa per i clienti sui comportamenti da osservare, la mancanza di un piano per la pulizia e disinfezione quotidiana dei locali ad ambienti ad uso sia comune che esclusivo del personale, la mancata predisposizione di procedure interne che contemplino la formazione del personale sui comportamenti da osservare. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie