Coronavirus: in E-R 125 nuovi positivi e un morto

Una persona in meno in terapia intensiva, ora sono 17

Sono 125 i nuovi positivi al Covid-19 in Emilia-Romagna, di cui 64 asintomatici, mentre una persona è morta nelle ultime 24 ore: una donna di 79 anni, residente nel Parmense. Dei nuovi casi, 55 erano già in isolamento al momento del tampone e 71 sono stati individuati nell'ambito di focolai già noti, 18 i contagi collegati a rientri dall'estero, due da altre regioni. L'età media dei nuovi positivi è 36 anni.

Il maggior numero di casi si registra nelle province di Modena (38), Bologna (23), Reggio Emilia (16), Rimini (12) e a Forlì (16). Nessun nuovo positivo a Ferrara e nell'Imolese.

I tamponi fatti sono 9.885, più 2.921 test sierologici. I casi attivi sono 4.102 (+38), le persone in isolamento 3.917 (+36), sempre il 95%, mentre i pazienti in terapia intensiva sono 17 (-1) e i ricoverati negli altri reparti Covid 168 (+3). Le persone complessivamente guarite hanno raggiunto quota 25.184 (+86).

Un focolaio di Coronavirus è stato scoperto a Carpi (Modena) dopo una festa tradizionale di una comunità pachistana organizzata lo scorso 29 agosto. Dopo che alcuni partecipanti erano risultati positivi, l'Azienda Usl ha testato tutti i partecipanti anche con una postazione di test rapido in via Unione Sovietica dove si era svolta la festa, scovando 23 positivi, 17 dei quali risiedono fuori dalla provincia di Modena.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna



    Modifica consenso Cookie