Coronavirus: 124 nuovi casi in E-R, +2 in terapia intensiva

Un morto a Piacenza, crescono i ricoverati

Sono 124 i nuovi positivi al Coronavirus in Emilia-Romagna, rilevati con oltre 10.200 tamponi: un aumento giornaliero in linea con i giorni scorsi. Un morto è stato registrato in provincia di Piacenza, mentre prosegue l'aumento del numero dei ricoverati: +2 in terapia intensiva (14) e altrettanti negli altri reparti (124) Dei nuovi contagiati, 57 erano già in isolamento, 56 individuati in focolai già noti e 60 sono asintomatici. Sono 36 i casi collegati a rientri dall'estero, 18 da altre regioni.
    L'età media è 41 anni. Il maggior numero si registra nelle province di Reggio Emilia (20), Modena (17), Ravenna (16), Parma (14), Ferrara (13), Bologna (11) e Forlì (13).
    I casi attivi sono 3.370 (+119), le persone in isolamento a casa sono 3.232 (+115), il 95%, le persone complessivamente guarite sono 24.794 (+4). La Regione segnala inoltre che il decesso comunicato nell'aggiornamento di ieri, e relativo alla provincia di Reggio Emilia, non è ascrivibile a Covid-19.
 

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna



    Modifica consenso Cookie