Assembramenti in discoteca, polemiche a Rimini

Venerdì sera tanti giovani, niente distanze né mascherine

Assembramenti in pista da ballo, poco rispetto del distanziamento sociale e tantissimi senza mascherina. È polemica a Rimini dopo diversi filmati condivisi sui social che ritraggono il venerdì sera di una nota discoteca della città romagnola strapiena di gente dove a fatica vengono rispettate le distanze interpersonali e praticamente nessuno di quelli immortalati porta la mascherina. In riviera sono molte le discoteche che hanno riaperto i battenti dopo l'ok della Regione e del Governo, dovendo però sottostare a precise regole e a normative anti-assembramento. La pista del locale in questione è all'aperto ma le immagini della serata raccolte dai telefonini dei presenti mostrano una moltitudine di persone vicine tra loro e senza mascherine.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna



    Modifica consenso Cookie