Nasce il distretto salumi Dop piacentino

Il primo riconosciuto dalla Regione

Dopo la richiesta per la costituzione del 'Distretto del Cibo dei Salumi DOP Piacentini', inoltrato dal locale Consorzio all'Assessorato all'agricoltura dell'Emilia-Romagna, nei giorni scorsi è arrivato il riconoscimento che rappresenta il primo 'Distretto del Cibo' riconosciuto dalla Regione, e unico Distretto per i salumi Dop compreso nell'elenco del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali.
    I Distretti, in base alla legge nazionale, sono realtà strettamente legate al territorio con un'identità storica omogenea frutto dell'integrazione fra attività agricole e attività locali, nonché della produzione di beni o servizi di particolare specificità, coerenti con le tradizioni e le vocazioni naturali e locali.
    "Questo ulteriore strumento a disposizione del Consorzio - spiega il presidente Antonio Grossetti, - permetterà finalmente di perseguire in modo concreto la costituzione di una filiera produttiva collegata ai salumi DOP tutta piacentina, per la quale da anni il Consorzio si sta prodigando per realizzarla".

   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie