Spunta foto dopo bomba del 2 agosto 1980

L'immagine inedita ritrovata dall'avvocato dei familiari

Una foto inedita che ritrae il piazzale della stazione di Bologna la mattina del 2 agosto 1980, poco dopo l'esplosione che causò 85 morti e 200 feriti. L'immagine, a colori, è stata ritrovata dall'avvocato Andrea Speranzoni, difensore dell'associazione dei familiari delle vittime della Strage. Si vedono tra l'altro una donna che sembra allontanarsi andando incontro all'obiettivo, con una borsa sulla spalla destra e l'altra mano sulla tempia, un vigile urbano di spalle e altre persone in secondo piano, mentre sullo sfondo il fumo ha invaso l'ingresso della stazione e si è propagato all'esterno, fino ad arrivare più in alto del tetto.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie