Tratti pericolosi, posti sotto sequestro 2,5 km della Sp Mandrioli

Da Polstrada per mancanza di reti paramassi e barriere paraslavine

La Polizia Stradale di Forlì, su decreto della Procura della città romagnola, ha posto sotto sequestro alcuni tratti della strada provinciale 142 dei Mandrioli per circa 2,5 chilometri nel comune di Bagno di Romagna contraddistinti da elevata pericolosità per gli utenti in transito. Il provvedimento deriva "dalla mancata collocazione - precisa la Polizia - di reti paramassi e di barriere paralasvine, nonché dalla presenza di barriere paraslavine danneggiate e pericolanti.
    Sull'intero percorso stradale è stata inoltre rilevata l'irregolarità delle istallazioni guardrail e della segnaletica verticale delimitante il margine della strada, in larga parte non presenti oppure non adeguate alle evoluzione della specifica normativa in materia di sicurezza delle infrastrutture stradali". 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie