Emilia-Romagna

Coronavirus, commissario E-R lascia ma su Fb nasce fan club

Bonaccini ironizza: Da lunedì una rubrica...'Sergio risponde'

Si chiude in Emilia-Romagna il mandato commissariale per l'emergenza coronavirus di Sergio Venturi, ex assessore alla Sanità regionale che sui social è diventato quasi una 'star', protagonista di un gruppo Facebook, "bravo dottor Sergio Venturi", che conta oltre mille iscritti. Nella videoconferenza di commiato, oggi dalla Regione insieme a Stefano Bonaccini, anche il governatore ha ironizzato sulla popolarità di Venturi. "Pare ci sarà una rubrica da lunedì, 'Sergio risponde', al pomeriggio...", dice sorridendo Bonaccini riferendosi all'appuntamento quotidiano con cui in questi due mesi Venturi ha aggiornato sull'andamento dell'epidemia del Sars-Cov2 in regione.

Spesso, soprattutto nelle ultime settimane, andando oltre il freddo resoconto numerico ma insistendo su raccomandazioni, appelli, rassicurazioni e anche informazioni di servizio. Un appuntamento fisso, trasmesso in streaming via Facebook dalla Regione, seguito ogni giorno da migliaia di utenti, non solo giornalisti. Tanto da aver regalato moltissime fan a Venturi, "non solo 65enni ma anche ragazze", dice scherzando. "Una signora di Riccione mi ha chiesto di vederci..."

Cosa ne facciamo del gruppo Facebook? "Non è una decisione che posso prendere io", dice. "Mi fa piacere però che si chiuda una fase e se ne apra un'altra in cui le persone hanno imparato ad attraversare il fiume senza di me. Ora cominciamo a vivere davvero, non con i video collegamenti. Facciamocene una ragione tutti".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie