Coronavirus: morto l'ex ciclista Danilo Barozzi

L'ex corridore reggiano aveva 92 anni. Gareggiò con Coppi e Bartali

Lutto nel mondo del ciclismo. E' morto all'età di 92 anni Danilo Barozzi, corridore professionista reggiano dal 1949 al 1958, gareggiando nell'epoca di Fausto Coppi, Gino Bartali e del massaggiatore dei campioni, il compaesano Giannetto Cimurri. L'ex corridore è morto ieri mattina all'ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia dov'era ricoverato in seguito al contagio di coronavirus dopo che era stato operato al femore venti giorni fa. Lo riporta la stampa locale.

Nel suo curriculum Barozzi vantava la partecipazione a nove edizioni del Giro d'Italia oltre a numerosi trofei, vincendo 12 corse. Vestì la maglia di diverse squadre storiche tra cui l'Atala, Lygie e Cimatti, oltre a quella azzurra della nazionale italiana. A fine carriera ha rilevato un negozio di ferramenta nella sua Bagnolo in Piano, nel reggiano, dove viveva e dove organizzò una gara in cui riuscì a portare l'amico Bartali col quale fece il giro d'onore portando un mazzo di fiori.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie