Neve in Appennino, allerta gialla in regione

Pioggia mista a neve anche in pianura, ad esclusione di quella orientale

Prosegue l'ondata di maltempo in Emilia-Romagna: per domani, 26 marzo, previste precipitazioni nevose su tutta la fascia appenninica, mentre in pianura, ad esclusione di quella orientale, ci saranno episodi di pioggia mista a neve. Arpae e Protezione civile hanno emesso una nuova allerta gialla fino alla mezzanotte del 27 marzo, per neve ma anche per vento e mare mosso.

Le precipitazioni riguarderanno tutto il territorio ma in particolare l'allerta per quelle nevose riguarda l'Appennino dove cadranno fino a 40 centimetri di neve sulle zone di crinale e fino a 20 centimetri nella fascia pedemontana. Qualche fiocco di neve sporadico anche sui centri urbani lungo la via Emilia. La neve cadrà diffusa nella mattinata ma dal pomeriggio interesserà solo la fascia montuosa e di alta collina. A Frassinoro, nel Modenese, sono già caduti 10 centimetri di neve e sono in azione gli spartineve. Venti costanti anche domani, soprattutto in Appennino.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna



    Modifica consenso Cookie