Coronavirus, Bologna lezioni, esami e lauree online

L'università lancia modalità didattica sperimentale

Da lunedì l'Università di Bologna sperimenterà una modalità di lezioni, esami e sedute di laurea online. Inizialmente la novità riguarderà il 30-40% dei circa 3.500 insegnamenti previsti per il secondo semestre, ma l'obiettivo è andare a regime nelle prossime due settimane. Ad annunciarlo il rettore, Francesco Ubertini. Le lezioni saranno trasmesse in streaming grazie alla piattaforma 'Microsoft Teams'.

I docenti utilizzeranno le postazioni allestite nelle aule (un computer, una telecamera e un cavo di connessione alla rete) e i ragazzi potranno seguire da remoto, ascoltando, facendo domande al microfono o via chat. Anche esami e sessioni di laurea seguiranno una modalità analoga. Il piano è stato messo a punto in questi giorni, "in accordo con il ministro dell'Università, Gaetano Manfredi e il governatore, Stefano Bonaccini".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie