Bologna, stella di David accanto a un portone

Accertamenti della Digos che fa un sopralluogo

Una stella di David accanto alla parola 'Juden' tracciate vicino a un portone, e poco lontano su una colonna una croce celtica e la frase: 'Guerra ai nemici della mia terra'. Le scritte sono comparse in via Piella, nel centro di Bologna. Ne dà notizia l'avvocata Cathy La Torre, storica attivista per i diritti Lgbt ed ex consigliera comunale a Bologna.

Il post su Facebook dell'avvocata Cathy La Torre

 

 

"Questi geni hanno macchiato della loro imbecillità una delle strade più caratteristiche di Bologna, via Piella - scrive su Facebook - dove romantica si apre la 'finestrella' sul canale delle Moline, tra le attrazioni più apprezzate dai turisti". A quanto risulta, le scritte sono state tracciate almeno una settimana fa sul muro e sulla colonna di un palazzo che di recente erano stati ridipinti. Qualcuno, forse un residente, ha tentato di coprirle con una vernice simile a quella del fondo ma frasi e simboli restano visibili. La Digos, informata dell'accaduto, in mattinata ha svolto un sopralluogo in via Piella e avviato accertamenti.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie