Minaccia la madre, arrestato a Bologna

E' stata la donna a chiamare la polizia dopo l'episodio

(ANSA) - BOLOGNA, 2 GEN - Un giovane di 19 anni di origine marocchina è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia dalla polizia in periferia a Bologna. Questa mattina dopo le 11 è stata la madre del ragazzo, residente in un appartamento in un condominio in via Alberto Mario in zona Savena, a chiamare la centrale operativa del 113 riferendo che, insieme all'altra figlia minorenne, era stata minacciata dal figlio che poi, con un paio di forbici, si era provocato alcune ferite. Il giovane è poi uscito da casa rifugiandosi in un altro appartamento della palazzina. Sul posto sono arrivate tre volanti della Questura e un'ambulanza del 118, la donna e la figlia hanno rifiutato l'assistenza medica. Gli agenti hanno trovato il 19enne nascosto nel giardino condominiale e lo hanno arrestato.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie