Emilia-Romagna

Flashmob delle sardine, presto un 'bis' a Bologna

'Momento storico democrazia, finito tempo di stare a guardare'

"Non mi hanno chiesto di candidarmi, non è tra le mie priorità". Così Mattia Santori, portavoce delle 'sardine', in un'intervista all'emittente bolognese 'Radio Città del Capo' in cui promette che presto a Bologna ci sarà un 'bis' della manifestazione da cui è partito il movimento spontaneo delle piazze anti-populismo. "Ci sarà un bis, molto bello e molto creativo, ci stiamo lavorando", dice.

Intanto sono in corso i preparativi per le prossime manifestazioni, almeno 21 solo nel weekend. In vista del maxi flash-mob di 'sardine' a Roma del 14 dicembre in cui gli organizzatori puntano a coinvolgere 100mila persone. "È un momento storico per il futuro delle nostre comunità e della nostra democrazia", scrivono nell'ultimo post su Facebook. "Qualcosa che non era mai accaduto in questa generazione. Ed è ora che tutti facciano una scelta. Perché il tempo di stare a guardare è finito".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie