Emilia-Romagna

M5s, Spadafora: 'Non escludo accordo con il Pd su E-R'

Ok 'se gli attivisti a livello locale proporranno questa linea'

"Non lo escludo" un accordo col Pd per le regionali in Emilia-Romagna "se gli attivisti a livello locale proporranno questa linea". L'apertura arriva dal pentastellato Vincenzo Spadafora, ministro per le Politiche giovanili e lo sport, intervenuto a un evento a Firenze.

Sulle Regionali in Emilia-Romagna oggi però ha parlato anche il fondatore del Movimento, Beppe Grillo: "Avete scelto questa votazione, in Emilia-Romagna ci andiamo per beneficenza. Come dai un euro a uno" per beneficenza, "non puoi dare un piccolo voto anche a noi per beneficenza? Così magari facciamo da tramite tra una destra un po' pericolosetta e una sinistra che si deve formare anche lì".

E il leader e ministro, Luigi Di Maio, sarà lunedì sera a Bologna per aprire la campagna elettorale verso le Regionali di gennaio. L'appuntamento è alle 20.30 all'hotel Savoia Regency per un incontro aperto agli attivisti del Movimento.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie