Emilia-Romagna

Borgotaro celebra il fungo porcino Igp

Nel programma anche show cooking, mostre e degustazioni

Mostre, degustazioni, show di cucina, spettacoli, street food faranno da contorno al vero protagonista: il fungo porcino. Borgo Val di Taro, nel Parmense, celebra il suo prodotto Igp con cinque giorni di festa: da domani a domenica e ancora il 21 e 22 settembre con la Fiera del Fungo di Borgotaro, che a 44 anni dalla prima edizione si è trasformata in una kermesse di interesse internazionale.
    Il programma prevede cooking show curati da rinomati chef che proporranno il porcino in ogni sua variante, a partire dai grandi classici come i tagliolini e i funghi trifolati. Ogni serata sarà all'insegna di 'Musicucinando', con le moderne proposte di street food che si fonderanno alla street music, e ci sarà spazio anche per la Mostra micologica, per la Fiera di San Matteo e per la Mostra del coltello artigianale.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie