Emilia-Romagna

Sequestrati giocattoli pericolosi

Oltre 61mila articoli contraffatti o non in regola con le norme

Oltre 61mila articoli privi dei requisiti di sicurezza o contraffatti, fra i quali 11mila giocattoli, e quindi destinati ai bambini, sono stati sequestrati a Rimini dalla Guardia di Finanza. Le fiamme gialle riminesi sono state impegnate, fin dall'inizio della stagione turistica nei controlli in negozi che vengono articoli di bigiotteria, giocattoli e souvenir. Da questi sono risaliti a tre depositi, uno dei quali non dichiarato, facenti riferimento a due negozi gestiti da due cittadini del Bangladesh pieni di articoli contraffatti e non sicuri.

In particolare molti dei giocattoli sequestrati riportavano il marchio falso 'Avengers'. Con uno stratagemma, i falsari avevano fatto sulle confezioni scritte doppie e sostituibili dove le lettere 'e' del marchio diventavano 'c', pensando di poter così eludere i controlli.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie