Emilia-Romagna

Nas al ristorante, sequestrati alimenti

Irregolarità in attività a Rimini, violazioni per 4.500 euro

(ANSA) - BOLOGNA, 31 LUG - Prodotti alimentari, come pesce, carne o latticini, di cui non è stato possibile tracciare la provenienza o per i quali erano stati superati i termini per la consumazione e scarse condizioni igieniche e strutturali. E' quanto hanno riscontrato i Carabinieri del Nas di Bologna che, nei giorni scorsi durante alcuni controlli, hanno eseguito accertamenti in un ristorante di una struttura alberghiera a Miramare di Rimini. Al termine hanno richiesto un provvedimento di chiusura all'Autorità sanitaria. Sono stati sequestrati 406 chili di alimenti di vario tipo per un valore di circa 10mila euro. Al titolare dell'attività, un italiano di 54 anni, i Carabinieri hanno contestato violazioni amministrative per 4.500 euro.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie