Presi 4 pescatori abusivi di vongole

Denunciati dalla Guardia di Finanza a Ravenna

Due imbarcazioni con a bordo quattro pescatori abusivi di vongole sono state sequestrate dalla sezione operativa navale della Guardia di Finanza di Marina di Ravenna, durante un servizio di controllo nell'area tra i canali Candiano e Piomboni.
    Alla vista dei militari, i quattro hanno riversato in acqua parte del pescato e si sono allontanati, ma sono stati bloccati.
    Sono stati trovati due quintali di molluschi, sottoposti a sequestro amministrativo. I quattro sono stati denunciati per bracconaggio ittico e pesca in zona e tempi vietati. Il pescato, considerato lo stato ancora vitale verificato dalla competente autorità sanitaria, è stato rigettato in mare.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna