Classis s'illumina per Ravenna Festival

Lunedì 24 l'inaugurazione con il racconto 'Le parole e il mare'

(ANSA) - RAVENNA, 20 GIU - Classis s'illumina: al Museo che racconta la città e il territorio, gettando luce su una storia complessa e appassionante, si accendono per la prima volta i riflettori di Ravenna Festival, che l'ha scelto fra i luoghi di spettacolo della 30/a edizione.
    Se la navigazione "per l'alto mare aperto" del Festival non poteva non approdare anche al Museo che tanta attenzione dedica alla dimensione marittima di Ravenna, l'appuntamento del 24 giugno con 'Le parole e il mare' è anche occasione per una novità: Quick, tra gli sponsor della manifestazione, illuminerà Classis con la donazione di un impianto permanente per la facciata del Museo.
    Con il racconto mediterraneo di 'Le parole e il mare' - una narrazione che lo storico Alessandro Vanoli, l'attore e regista Lino Guanciale e le musiche live di Marco Morandi sviluppano attraverso i porti di questo "mare fra le terre" - Ravenna Festival arricchisce una mappa di luoghi di spettacolo che da sempre celebra il profondo legame con la città e la sua storia.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Aeroporto di Bologna