Intossicato dal monossido, anziano muore

Il cadavere vicino alla stufa, la moglie chiede aiuto

Un uomo di 84 anni è morto a causa del malfunzionamento di una stufa in casa. I vigili del fuoco e il 118 sono accorsi in un'abitazione in Valtrebbia, nel Piacentino, dopo che un'assistente sciale aveva segnalato una donna anziana sul balcone che chiudeva aiuto. Era la moglie 87enne, poi trasportata in ospedale con l'ambulanza a causa di una intossicazione da monossido. I carabinieri hanno trovato in casa il cadavere dell'anziano marito, riverso vicino alla stufa e presumibilmente intossicato anche lui.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna



    Modifica consenso Cookie