Assalto a bancomat, un arresto a Bologna

Operazione Cc Pontremoli, indagini partite nel luglio 2018

Dalle prime di ore di oggi, a Bologna, è in corso un'operazione dei carabinieri della Compagnia di Pontremoli, denominata 'Marmotta', coordinata dalla procura della Repubblica di Massa, nei confronti di un 29enne bolognese, già conosciuto alle forze dell'ordine, individuato quale componente di un commando criminale specializzato in furti a sportelli bancomat che venivano fatti esplodere con ordigni artigianali.

L'uomo, insieme ad alcuni complici, nel luglio 2018, travisato e con indosso armi, aveva tentato di far esplodere uno sportello Atm nella provincia di Massa Carrara. La vicenda aveva creato forte allarme nella popolazione e determinato l'evacuazione di 3 abitazioni situate vicino la banca per consentire un delicato intervento degli artificieri dell'Arma. I carabinieri hanno eseguito una misura cautelare della custodia in carcere emessa dal gip di Massa.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna



    Modifica consenso Cookie