Dark Machine il 10 in concerto a Bologna

Tributo ai brani dei Pink Floyd dal 1967 al 1994

'Their Quadrophonic Immortal Remains' è il titolo del concerto dei Dark Machine in calendario il 10 maggio a Bologna, al Teatro Duse. 'I Pink Floyd come non li avete più sentiti' è la slogan della formazione, composta da dodici musicisti tra cui tre coriste, che eseguirà i brani più rappresentativi della band inglese dal 1967 al 1994, un excursus sonoro della durata di tre ore.
    Lo show sarà accompagnato da proiezioni originali, spettacolari giochi di luci laser e colori, supportato da un impianto audio quadrifonico. La particolarità della band, attiva a Bologna da quattro anni, sta nell'approccio filologico del repertorio dei Pink Floyd, in cui però sono inseriti brani originali scritti dal leader, il chitarrista e cantante Marcello Rossi. La band in giugno sarà impegnata in diversi concerti a Bucarest, in Romania.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie