Restauro per la pala d'altare di Dossi

A Modena, il dipinto fu commissionato nel 1518

(ANSA) - BOLOGNA, 27 MAR - La pala d'altare di San Sebastiano, olio su tavola del pittore Dosso Dossi, pseudonimo di Giovanni di Niccolò Luteri (1486-1542), di proprietà della Basilica Metropolitana di Modena, sarà restaurata.
    L'intervento inizierà venerdì mattina e comporterà il restauro delle lacune, il consolidamento del supporto, degli strati preparatori e della pellicola pittorica e trattamenti di pulitura chimica e di disinfestazione. L'operazione avviene nell'ambito del progetto "Opera tua 2018" di Coop Alleanza 3.0 attraverso il quale si finanziano interventi di tutela e valorizzazione delle opere d'arte più votate dai soci.
    Il dipinto fu commissionato nel 1518 dalla Mensa Comune, che riuniva i sacerdoti del Duomo, per il loro altare nella Cattedrale, nella quarta cappella a sinistra, dove rimase fino al 1914, quando fu trasferito nel luogo attuale, sulla parete settentrionale ai piedi della scala che conduce alla sagrestia.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie