Premio galleristi nel ricordo di Ribuffo

Fu cofondatore della Galleria de' Foscherari di Bologna

(ANSA) - BOLOGNA, 31 GEN - È stato assegnato alla memoria di Pasquale Ribuffo, cofondatore nei primi anni Sessanta con Franco Bartoli della Galleria de' Foscherari di Bologna, il Premio Angamc 2019, promosso dall'Associazione nazionale gallerie d'arte moderna e contemporanea per valorizzare ruolo e carriera di un gallerista distintosi nel panorama nazionale per meriti artistici, umani e professionali. Il riconoscimento è stato deciso "per gli oltre 50 anni di attività di ricerca nel campo dell'arte contemporanea". La cerimonia di premiazione si terrà il 2 febbraio a Bologna, all'interno di Arte Fiera, alla presenza dei figli Elena e Francesco Ribuffo.
    "Abbiamo scelto all'unanimità di assegnare il premio alla memoria di Ribuffo, stimato professionista, nome importante attorno al quale auspichiamo possa raccogliersi la città di Bologna e riconoscersi l'intera comunità dell'arte", spiega il presidente Angamc, Mauro Stefanini. Nelle precedenti edizioni sono stati premiati i galleristi milanesi Carla Pellegrini e Giorgio Marconi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna



Modifica consenso Cookie